Crea un account
HomeIlluminazione Condominiale /  Illuminazione di emergenza per i condomini

Illuminazione di emergenza per i condomini

Posted by on in Uncategorized
  • Font size: Larger Smaller
  • Hits: 1490
  • 0 Comment
  • Subscribe to this entry
  • Print
  • PDF

Un amico racconta <<Ieri sera stavo tornando a casa durante un forte temporale, e mi appresto a salire le scale quando all'improvviso un black out! Ero con i bambini e  abito al terzo piano e nel mio palazzo non ci sono le luci di emergenza, puoi immaginare il panico scatenatosi, per fortuna non era del tutto buio in quanto le luci della strada ci facevano intravedere gli scalini attraverso i finestroni.>> Continua il mio amico con una domanda << A questo punto mi chiedo sarebbe il caso di installare obbligatoriamente luci di emergenza nei condomini?>>

L'illuminazione di sicurezza (o di emergenza) è quell'illuminazione destinata a evidenziare le vie di evacuazione, in modo da garantire un'illuminazione sufficiente ed evitare il panico per l'improvvisa mancanza di luce.

Detto questo dobbiamo prendere atto non si applicano regole particolari,  infatti nei condomini a uso prettamente civili l'illuminazione di sicurezza è obbligatoria solo  per altezze antincendio superiori a 32m. Diversa è la situazione qualora nel condominio siano presenti lavoratori (es. portiere) in questo caso è prescritta l'illuminazione di sicurezza, inoltre altre norme sono applicate in caso l'edificio sia munito di ascensore.

Ha lo scopo di segnalare le vie di esodo in modo da garantirne la corretta e facile identificazione attraverso idonea illuminazione, di evidenziare i passaggi pericolosi (scale, ostacoli, ecc.), di segnalare chiaramente le uscite di sicurezza, di garantire una illuminazione sufficiente e infine di evitare il panico per l’improvvisa mancanza di luce.

Condominio Web
http://www.condominioweb.com/condominio/articolo190.ashx
Ha lo scopo di segnalare le vie di esodo in modo da garantirne la corretta e facile identificazione attraverso idonea illuminazione, di evidenziare i passaggi pericolosi (scale, ostacoli, ecc.), di segnalare chiaramente le uscite di sicurezza, di garantire una illuminazione sufficiente e infine di evitare il panico per l’improvvisa mancanza di luce.

Condominio Web
http://www.condominioweb.com/condominio/articolo190.ashx
Ha lo scopo di segnalare le vie di esodo in modo da garantirne la corretta e facile identificazione attraverso idonea illuminazione, di evidenziare i passaggi pericolosi (scale, ostacoli, ecc.), di segnalare chiaramente le uscite di sicurezza, di garantire una illuminazione sufficiente e infine di evitare il panico per l’improvvisa mancanza di luce.

Condominio Web
http://www.condominioweb.com/condominio/articolo190.ashx

In generale, però,  sarrebbe opportuno l'installazione , per  evitare pericoli.

Inoltre, consigliabile l'installazione dell'illuminazione di emergenza anche in edifici dove ci possono essere problemi particolari come presenza di barriere architettoniche che possono costituire pericolo per le persone; dove, per l'assenza di illuminazione, in caso di guasto possa esistere pericolo.

Spero di essere stato esaustivo nella spiegazione, in tutti i casi puoi rivolgerti al tuo amministratore di condominio o documentarti nello specifico sulle norme vigenti.

Comment disabled by author.

Cerca nel negozio

Carrello

Il carrello è vuoto.

Pubblicità

La tua Pubblicità QUI!

Contattaci per un preventivo.

Copyright © 2014. Condominio in Luce.

S5 Box

Area riservata

Crea un account

*
*
*
*
*

I campi con asterisco (*) sono obbligatori.